Monday, May 26, 2008

Avvertenza




Mi rivolgo ai lettori più piccoli.
Cari bambini, mi raccomando, non vi lasciate scappare dalle vostre sante manine i palloncini che mamma e papà vi comprano al luna park.
I palloncini non volano in cielo dagli angeli a suonare canti sacri, esplodono dolorosamente e prima di morire la loro ascesa è tutta uno straziante urlo muto.
Fate attenzione piccoli cari.

27 comments:

bruant said...

Bello ...Bravo Niccolò

ADRIO THE BOSS said...

grande pensiero!!!!! io credevo andassero dai marziani!

ciaoooooooooooooooooo

Niccolò Storai said...

Grazie Bruant, sono cotento che ti piccia.

Adrio, sapevo che ti sarebbe piaciuto.
Via, dedico questo post al mio amico Adrio che riesce sempre a farmi arrossire con i suoi apprezzamenti.

ADRIO THE BOSS said...

eeee è cosa da poco!!! grazie mille!
hihihihi sono proprio una maschietto fortunato!!!! aaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaagh...
niccolò me sa che il fumetto nn sara pronto per il crak di roma...ne sto facendo un altro di una ventina di pag... forse me la cavo co poco hihihhi te farò la dedica poi hahaha
un saluto!!!
ciaoooooooooooooo

Niccolò Storai said...

Sono curioso di vedere i tuoi nuovi fumetti mio caro.

Paolo Motta said...

Inquietantemente poetico!

PS per lo Sherwood ho già avuto tutte le info da Andrea Vivaldo. Grazie lo stesso.
Ciao

Niccolò Storai said...

Inquetantemente poetico mi piace, grazie Paolo.
Hai fatto bene a chiedere ad Andrea, è un ometto ricco di talento e sensibilità.

ADRIO THE BOSS said...

vuoi vedere è vuoi vedeere...
allora arriva lesto sul blogghe mio!

Niccolò Storai said...

Arrivo subito!

ADRIO THE BOSS said...

grazie per essere venuto subbbito!

alex crippa said...

grottesko, come sempre!
sì, anch'io mi sono sempre chiesto che fine fanno i palloncini in volo quando spariscono dalla nostra visuale...ora lo so.

aLeX said...

è dolorosissimo codesto post!
toccante e struggente..

concordo, "inquietatemente poetico" è proprio la definizione giusta.
grande niccolò... complimenti

saluti esoterici..
aLeX

Niccolò Storai said...

@Adrio, ci mancherebbe!

@Alex, ora lo sappiamo ed insegneremo ai nostri figli a non uccidere la fantasia.

@Alex, grazie per le belle parole, sei davvero molto gentile.

Stefano Misesti said...

ciao niccolo',
era da tanto tempo che non visitavo il tuo blog.Gli ultimi tuoi disegni sono molto belli, complimenti.
Anch'io sono affascinato dai palloncini e ogni tanto scrivo qualche storia su di loro.
saluti laterali.
Stefano

Niccolò Storai said...

Ciao Stefano,
sono contento di rivederti da queste parti, passa più spesso che sei il benvenuto.
Grazie per i complimenti.

Anonymous said...

Massimo Giacon:
ciao.
che bel Blog pulito!
prima o poi capiterà anche a me, ... intanto mi hanno cacciato da My space, la mia pagina si è estinta...

Niccolò Storai said...

Ciao Zio Massimo!
Che piacere vederti da queste parti.
Grazie per l' apprezzamento sul nuovo aspetto del mio blog, ci tengo molto alla tua opinione.

alex crippa said...

oooh! grafica blog perfetta...amo l'arancio! adesso sei completo!

Niccolò Storai said...

Ciao Alex,pure a me l' arancione piace un casino.
Grazie per gli apprezzamenti.

roberto la forgia said...

bello questo aspetto, caldo e leggero.
mi piacciono questi disegni
;^)

ciao

Niccolò Storai said...

Grazie mille Roberto,
da oggi sei anche tu un grafonauta provetto.
A presto.

aLeX said...

urka!
vedo che hai cambiato tutto!
mi piace assai la nuova versione...ma parecchio..

aLeX

Paolo Motta said...

Eccomi qui sul nuovo blog:-)

Niccolò Storai said...

Grazie Alex, molto gentile.

Ciao Paolo, ben arrivato.

Davide Pascutti said...

che disegno e che storiella struggente!
complimenti!

Niccolò Storai said...

Grazie Davide, questo tuo apprezzamento mi dà molta gioia, grazie sul serio.

Roberto Zaghi said...

Eh eh cambiando il punto di vista vengono alla luce storie pazzesche come questa. Mi sembra di ricordare un episodio di X-Files in cui l'inghippo partiva proprio da un palloncino abbandonato.
Molto bello il tuo stile, ed anche la grafica del blog, complimenti!