Monday, March 30, 2009

Copertina


L' immagine qui sopra si riferisce alla copertina che ho realizzato per i tipi della PianoB.
Il libro è un saggio di Max Nordau, noto sociologo del secolo scorso, parla della degenerazione dei costumi della nostra società; un tema a me molto caro.
Il libro uscirà tra un paio di mesi ma è già possibile preordinarlo al seguente indirizzo : direzione@pianobedizioni.com  .
Se ci fosse bisogno di dirlo, l' immagine di copertina è del sottoscritto, adoro disegnare scimmie, scimmioni ed affini.
BuonASettimanA a tutti!

17 comments:

Alessio said...

I like it!

bruant said...

Bello, mi ricorca un personaggio del pianeta delle scimmie , fil che adoro..

Niccolò Storai said...

@Alessio - Thank you!

@Bruant, in effetti l' editore mi ha fornito delle immagini del pianeta delle scimmie al fine di darmi degli spunti visivi.
Il fatto che tu abbia notato questa cosa mi fa un sacco piacere, grazie Ste!

Roberto said...

Al di la dell'ispirazione, una copertina così per un titolo come questo, la trovo semplicemente perfetta. Bravo, ottimo lavoro!

Niccolò Storai said...

Ciao Roberto,
grazie per l' apprezzamento, è lunedì mattina e mi fai iniziare in modo ottimale la giornata e la settimana!
A presto.

aLeX said...

di grande effetto!
bravissimo come sempre..

saluti esoterici..
aLeX

Niccolò Storai said...

Grazie Alex,
sono contento che ti piaccia!
Saluti esoterici anche a te.

smoky man said...

bella scimmia! ;)

Niccolò Storai said...

Ciao Smoky!
Si, in effetti la mia scimmia è proprio fascinosa, grazie per essere passato, cominciavo a sentire la tua mancanza.
Torna presto, mi raccomando.

Paolo Motta said...

Bella la copertina del libro.
Anche il film di cui parlavi nel post precedente pare interessante. Peccato non si usino più quelle locandine pittoriche di una volta, di sicuro una tua locandina sarebbe stata più accativante delle solite foto di attori.

Niccolò Storai said...

Caro Paolo, sei troppo gentile!
Spero di realizzare delle locandine per il cinema prima o poi, mi piacerebbe un sacco.
Per ora mi "accontento" di fare storyboard.

Revenant said...

Mi fa venir voglia di rivedere la vecchia serie del pianeta delle scimmie, altro che quel passo falso di Burton!

Niccolò Storai said...

In effetti Ravenant, quel film non è uno dei migliori del grande Burton, un passo falso? Forse, sicuramente un passo anomalo rispetto alla sua poetica.

Paolo Motta said...

Già, anche quello è un bel lavoro, anche se rimane "oscuro" agli occhi del pubblico. Di sicuro da patito di b-movie avrai riconosciuto il mio nuovo avatar:-)

Niccolò Storai said...

Sfortunatamente caro Paolo, devo ammettere che non riconosco il film cui si riferisce il tuo nuovo avatar, aiutami per favore.

andrea said...

Ciao Nicco,
io pensavo che ti fossi ispirato ad un componente della troupe di Cenci in Cina...comunque a lui piacerebbe essere così bello!!!

P.S: Ricordati di linkare appena puoi Acquitrini Cinematografici, io e mister Bellanti ti abbiamo già linkato!!!

andrea said...

l'indirizzo del blog è:
dylandave.wordpress.com
comunque se digiti su facebook Acquitrini Cinematografici ci trovi (anzi visto che ci sono, se non l'hai già fatto, ti invito ad iscriverti!).
Grazie per l'ospitalità!!!
Ciao Nicco!!!